La resilienza in emergenza!

Written by on 12 Marzo 2020

Ricevo il messaggio che una persona con cui ho lavorato poche ore prima è entrata in contatto una settimana fa con una persona infetta. Mi ricordo bene di aver rispettato tutte le regole comportamentali nella relazione con lui, immediatamente avviso il 112 e le persone con cui sono entrato in contatto. Mi fermo e mi isolo seguendo ogni regola.
Sarà durissima non vedere la mia famiglia, non fare dal vivo il lavoro che amo, non poter contribuire in modo concreto al benessere economico delle 6 persone per cui darei a vita, ma la salute è prima di tutto così come la responsabilità sociale.
Continuerò a dare una mano con tutti i miei mezzi a distanza alle persone malate da Covid-19 e alle loro famiglie a distanza.

Rimango senza parole davanti al narcisismo sempre più frequente della violazione comportamentale, intesa nel “so che dovrei comportarmi così, ma nel concreto mi comporto diversamente”.

Rimane ancora molto radicata la convinzione che “in tanto accadrà agli altri e non a me”, intesa come la sindrome “Nimby”, not in my back yard, letteralmente “non nel mio cortile”).

L’emergenza attuale Covid-19 ci impone un atteggiamento di consapevolezza comportamentale che ci deve spostare su un più sano “Pimby”, “please in my back yard”, letteralmente “per favore nel mio cortile”.

È necessario questo tipo di atteggiamento con l’adozione di comportamenti resilienti e interdipendenti per il bene della comunità e del nostro paese.

Rallentare significa anche avere più tempo per riflettere, rivedere alcuni impegni, riprendere certe relazioni, almeno a distanza.

Metto a disposizione di tutti un kit di azioni che puoi fare in casa, mentre proteggi il tuo paese:
– scrivere: ormai siamo tutti abituati ad utilizzare lo smartphone, ma la forza della scrittura per la psiche è qualcosa di straordinario. Prendi una penna e scrivi le emozioni che provi, un momento indimenticabile che ti è rimasto nel cuore. Ti accorgerai di quanto ti fa bene!
– ordine e pulizia: puoi approfittare di questo periodo per mettere in ordine gli armadi, pulire la casa, perché mentre lo fai, anche la tua mente sarà più libera!
– cantare: il canto è un’azione di scarico e ricarico meravigliosa! Canta da solo e con la tua famiglia le canzoni che hai nel cuore. Recupererai energia!
– leggere: la lettura ti aiuta a liberare la mente e ad elevare la tua cultura in modo sano.
– dipingi! La forza del disegnare è qualcosa di magico. Personalmente mi sono sempre sentito negato, ma quando ho imparato a sorridere del mio modo di disegnare ho imparato a trarne giovamento
– amici: chiama gli amici a cui vuoi bene e che magari non senti da un pò, fai anche qualche video-chiamata. Ti accorgerai di quanto ti fa bene!
– corsi on-line: hai l’occasione di sviluppare le competenze che ti servono attraverso gli strumenti digitali spesso anche ad un costo più contenuto
– yoga: non serve essere maestri! Metti una musica in sottofondo che ti aiuta a concentrarti. Se hai a casa un pò di incenso ancora meglio. Scegli una posizione comoda. Ascolta il suono del tuo respiro. Porta l’attenzione a tutte le zone del tuo corpo. Visualizza un luogo dove ti senti a tuo agio. Fai in questo luogo ciò che desideri e quando rientri, ricordati di portare l’attenzione a tutte le zone del tuo corpo.
– sport: in casa trova lo spazio per dare energia al tuo corpo attraverso lo sport in modo creativo. Il tuo sistema immunitario sorriderà
– cibo: divertiti a fare arte col cibo! Cucina piatti nuovi. Metti al centro dell’alimentazione la frutta, le verdure e riduci le 4 cose bianche: farina, zucchero, sale e latte.
– lavora un pò a distanza utilizzando i dispositivi digitali e se puoi, aiuta chi ne ha reale bisogno con tutti i tuoi mezzi
– fai l’amore con chi ami se hai la fortuna di averlo/a vicino/a: finalmente puoi gustarti il tuo tempo con lei/lui. Il tuo sistema immunitario ringrazia di nuovo!
– guarda film in lingua originale con i sottotitoli in lingua originale delle lingue che devi sgranchire.
Per favore aggiungi tutte le azioni che ti vengono in mente e che farai, così costruiamo un kit esclusivo AntiVirus insieme!
Riscopri il valore di stare a casa. Ne abbiamo tutti bisogno!!! Diventiamo gli artisti di casa nostra e proteggiamo il paese più bello del mondo, il nostro: l’Italia!


Tagged as , , , , , , , , , , ,



Comments

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *



Continue reading


Cart

View cart


Search